Come approcciarsi e cosa serve per una ricerca di agenti commerciali che vada a buon fine

0
171

Hai bisogno di un nuovo agente commerciale che segua la tua azienda durante la sua fase di espansione all’estero o che abbia esperienza e tatto per procurarti nuovi clienti anche tra quelli che storicamente si rivolgono a fornitori tuoi competitor? Quelli che trovi di seguito sono alcuni consigli utili su come approcciarti a e che strumenti usare per la ricerca di venditori professionisti.

Ricerca agenti di commercio: tutto quello che c’è da sapere

A partire dal perché dovresti coinvolgere in questa fase tutto il tuo team e non solo il reparto vendite o le risorse umane. Va da sé che il primo è quello che più lavorerà a stretto contatto con gli agenti di commercio della tua azienda, chiamato a sforzi sinergici perché gli obiettivi di vendita risultino più facilmente – e più velocemente – raggiunti. Il solo parlare di obiettivi di vendita rende evidente, però, che il ruolo che ha un agente di commercio in azienda è molto più strutturale di quanto si possa immaginare ed è per questo che dovrebbe essere coinvolto già nelle fasi più decisionali e strategiche. La più diretta conseguenza è che è bene che ci sia una certa comunanza di visioni e valori tra te, i tuoi venditori e l’intero staff della tua azienda, specie chi occupa posizioni manageriali, e che coinvolgere gli ultimi fin dal processo di selezione degli agenti di commercio può aiutare allo scopo.

Altro consiglio utile per approcciarti al meglio alla ricerca di agenti di commercio è: non avere paura di copiare gli altri, specie se gli altri sono tuoi grossi competitor o realtà che prima di te sono arrivate ad avere una posizione dominante nel tuo mercato di riferimento. Spesso sono, infatti, le dinamiche tipiche di ogni settore a rendere indispensabile per tutti rivolgersi a agenti di commercio che curino la presenza dell’azienda sul territorio, per esempio, o che suppliscano a distributori esteri inesistenti o difficili da gestire. La differenza la farà soprattutto l’essere arrivati primi.

Anche andando alla domanda dove trovare i migliori agenti di commercio?, infatti, la risposta più onesta è tra le fila dei venditori di altre aziende del proprio settore che hanno anni di esperienza e buoni risultati alle spalle. Sono venditori, questi, che già conoscono bene il settore in cui la tua azienda si muove, quali sono le principali minacce e le principali opportunità con cui deve confrontarsi, quali le tattiche migliori per raggiungere i tuoi obiettivi: più che doverli addestrare, così, saranno loro a poterti fare da consulenti per delle strategie di vendita efficaci. Quasi sempre è probabile, per altro, che tu stesso li conosca personalmente e che insieme al tuo team HR possiate mettere su una proposta allettante e su misura che li convinca ad accettare il nuovo incarico da venditore – anche non in esclusiva – per la tua azienda. In alternativa puoi sfruttare un database ricerca agenti come quello di Agentscout: contiene migliaia di voci e di curriculum di venditori professionisti tra cui selezionare una rosa di candidati ideali per il tuo business, anche eventualmente settando parametri specifici come anni di esperienza, lingue parlate, eccetera o rivolgendoti a un consulente dedicato che si occupi per te delle prime fasi di selezione e recruiting. In un caso o nell’altro, che tu scelga di sfruttare o meno un portale per la ricerca di agenti commerciali, fai attenzione a strutturare un’offerta golosa non solo dal punto di vista finanziario: come liberi professionisti gli agenti di commercio apprezzano, oltre alla buona paga, tutta una serie di benefit che vanno dalle opportunità di carriera a quelle di crescita personale.