Come ridurre il consumo di gas: installare una caldaia a condensazione

0
290

Quando si parla di tecnologia a condensazione di tratta di una tipologia di caldaia che consente dia vere enormi vantaggi rispetto a prima. Chi fa sostituire la vecchia caldaia con una nuova a condensazione ha diritto a delle detrazioni nella spesa pari al 65% e riesce anche a ridurre gli sprechi. Vediamo nel dettaglio come funziona questa caldaia e che detrazioni ci sono

La caldaia a condensazione: come funziona

La caldaia a condensazione per produrre il calore che serve funziona esattamente come tutte la altre, cioè bruciando il gas combustibile. Il calore generato però venire in parte portato via dai gas di scarico che si producono anch’essi durante questo processo. I fumi se ne vanno su per il camino e portano fuori parte del calore prodotto bruciando il costoso gas. La tecnologia di questa caldaia però riduce gli sprechi condensando i fumi prima che vengano buttati fuori. In tale maniera riesce a recuperare un po’ del calore che altrimenti sarebbe stato sprecato. Si riesce quindi ad avere più calore consumando la stessa quantità di gas rispetto a prima. Grazie a questo recupero di calore, si riesce a diminuire il consumo di gas anche del 30% e la bolletta ne risente subito, abbassandosi anch’essa.

Le detrazioni fiscali: a quanto ammontano e come funziona

Sostituire la vecchia caldaia inquinante e che consuma troppo con soluzioni a risparmio come quella la condensazione dà diritto a ricevere delle detrazioni pari al 65% della spesa sostenuta. Questo significa che tornarono indietro circa i due terzi dell’importo sostenuto. Le detrazioni sono state introdotte per incentivare la situazione delle vecchie caldaie e avere così soluzioni che migliorano l’efficienza. È meglio informarsi ben sulle detrazioni fiscali perché queste possono esser modificate di anno in anno in base alla legge finanziaria. Va però detto che ci sono state amministrazioni locali, come il comune, che hanno introdotto le medesime certificazioni per poter avviare interventi di riqualificazione energetica.

Per maggiori dettagli e informazioni aggiuntive, fai click qui www.mieletermoimpianti.it