Guasti alla lavatrice: come si spiegano le perdite di acqua

0
429

A chiunque sarà capitato almeno una volta nella vita di entrare in bagno e trovare una grande pozzanghera di acqua sotto alla lavatrice. Purtroppo, è una situazione alquanto comune che non per forza deriva da un guasto. Per riassumere in poche parole, le principali cause di questo problema possono essere tre.

Usare troppo detersivo per il lavaggio

La prima, e anche la più comune in assoluto un errore nella misurazione del detersivo necessario per il lavaggio. Tantissime persone sono portate a pensare che utilizzare più detersivo e inserirne una grande quantità nel cestello aiuti ad avere un bucato più pulito ma in realtà non è esattamente cosi. Infatti, durante il lavaggio si sviluppa un’enorme quantità di schiuma che fuoriesce da tutte le parti. Una volta che arriva sul pavimento, le bolle scompaiono e ciò che resta è solo un adesivo di acqua che potrebbe far pensare al peggio ma basta seguire le indicazioni in merito alla quantità di detersivo necessario.

La guarnizione dell’oblò da sostituire

Una seconda possibilità che spiega il residuo di acqua ai piedi della lavastoviglie potrebbe essere legato alla guarnizione del cestello. Come per tutte le guarnizioni, con il passare del tempo possono deteriorarsi. Inoltre, può essere presente un residuo di sporco che causa problemi. Si tratta di una situazione piuttosto semplice da riparare poiché basta sostituire la guarnizione e non l’intero oblò della lavatrice. Ovviamente, questo problema non esiste per le lavatrici che si caricano dall’alto.

Lo scarico da pulire

Infine, una terza opzione che spiega la fuoriuscita di acqua dalla lavatrice potrebbe riguardare lo scarico della lavastoviglie che è otturato. Periodicamente bisognerebbe aprirlo e rimuovere i residui depositati che sono formati da sapone ma soprattutto fibre tessili. Addirittura succedere che un piccolo oggetto come un bottone o una moneta si incastri nel tubo di scarico provocando quindi la fuoriuscita di acqua. È sufficiente disincastrare l’oggetto per evitare che il problema si ripresenti in futuro E fare il bucato senza conseguenze negative.

Per info e / o prenotazioni, vai su www.assistenzaelettrodomesticiboschmilano.it