I 4 migliori trapani a percussione

0
14

Makita HP 2051

Il trapano Makita HP 2051 ha due pratiche funzioni per poter lavorare senza dover cambiare strumento, cioè rotazione o rotazione e percussione il tutto a due differenti velocità. L’uso di soli ingranaggi in acciaio garantisce il meglio per qualsiasi tipo di lavoro. pesa due chili e mezzo e ha una potenza piuttosto buona, pari a 720 Watt, al più alta in questa top 4.

Makita HP 1631

Un altro prodotto di Makita, leader in questo settore, è il modello HP 1631 che è un prodotto elettrico con percussione di tipo reversibile. La rotazione arriva a 2.800 giri al minuto e questo permette di lavorare anche su metalli come l’acciaio. Una caratteristica interessante riguarda il mandrino che è auto serrante di misura 13 mm.  Ha una potenza di 680 Watt con un peso totale di due chili per un grande manovrabilità.

Black-Decker KR805K-QS

Un prodotto molto buono è anche il trapano a percussione di Black-Decker KR805K-QS che è uno dei migliori con il filo per essere collegato alla corrente, coni conseguenti pro e contro. Significa che non ci sono problemi di batteria scarica ma serve avere sempre una presa di corrente e a volta tocca utilizzare una prolunga. Il meccanismo di propulsione garantisce ottime prestazioni, pari a quelle professionali ma per un uso anche casalingo.

Bosh Professional GSB 13 RE

Il trapano a percussione Bosh Professional GSB 13 RE ha caratteristiche sopra la media grazie alla sua facilità di manovra con peso che supera di poco il chilo e mezzo. Il mandrino è auto serrante a con una misura di 13 mm. Si può decidere di cambiare l’utensile da utilizzare grazie a due boccole in metallo. La rotella di regolazione che si trova sull’impugnatura permette di impostare il numero di giri di rotazione per forare anche materiali diversi dal solo muro, su cui pratica fori di circa 15 mm. La sua potenza è pari a 600 Watt ed il design è pensato per essere molto confortevole.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here